La Collina Ristorante
home | news ed eventi | contatti
 
 

La Gestione

Francesco D’Elia è nato ad Atripalda (AV), è sposato con Manuela ed è padre di 4 figli: Giuseppe, Nicolò, Samuel, Alessandro. E’ un uomo legato da grande affetto alla sua famiglia ed ama il prossimo più di se stesso: sempre sorridente, sereno, onesto e responsabile, dinamico e creativo, aperto al dialogo e all’amicizia sincera con tutte le persone che frequentano il proprio ristorante.

L’inesauribile vigore spirituale ed operativo, l’equilibrio nelle relazioni sociali, la disponibilità umana verso “l’altro” per prendersi cura di lui ed essere a servizio perché “si ristori”, sono queste le fondamentali virtù di Francesco, il “ristoratore umano”, un uomo alla continua ricerca del bene comune, sostenitore dei valori dell’”essere”, ben oltre ogni angusta visione dell’”avere”.

francesco_delia

Francesco D'Elia

Il cammino professionale
Formatosi nel settore della ristorazione attraverso esperienze di lavoro compiute in Belgio (cuoco, cameriere, maitrê..) nel 1999 rientrava in Italia. Dopo un biennio dedicato all’apicoltura ed alla correlata lavorazione artigianale dei prodotti energetici e protettivi della salute umana, avviava la prima attività in Fontanarosa (AV) da gestore del Ristorante enogastronomico “Il Buongustaio” e poi del Ristorante “Villa La Quercia”. Terminate le precedenti esperienze, attraverso le quali aveva già meritato la stima professionale di tantissime persone, da maggio 2006 ha attivato, con grande successo, il Ristorante enogastronomico “La Collina”, ubicato in un antico casale, totalmente ristrutturato, sito sulla sommità di una collina,con panorama a 360 gradi, all’interno della vasta Tenuta Agrivinicola del Cav. Pepe.

La vocazione
Svolgere l’attività di ristoratore ed essere ristoratore, sono espressioni con diverso valore semantico e funzionale: la prima rimanda alla specifica professione commerciale esercitata da chiunque, la seconda al possesso della vocazione per la ristorazione, che si manifesta attraverso l’esercizio della riflessività, dell’espressività umana e della continua tensione alla ricerca della qualità, non limitata al mero rifocillare. Ristorare significa offrire “opportunità, condizioni e mezzi di ristoro” a chi ha necessità di “ritemprarsi”, di “rilassarsi”, di “recuperare benessere psico-fisico”. Tutto questo è racchiuso nella vocazione professionale di Francesco D’Elia, interprete attento dell’autentica ed integrale concezione della ristorazione umana: offerta di cibi naturali e di qualità, funzionali al recupero di energie ed al sentirsi fisicamente bene; organizzazione differenziata di spazi e ambienti per un’adeguata accoglienza ed ospitalità delle persone, perché ciascuno possa trascorrere momenti di svago e di rinforzo psichico: conversare, ascoltare musica, cantare con l’ausilio del KaraoKe, ballare, passeggiare lungo i sentieri dell’amena collina, ossigenarsi all’aperto utilizzando gli spazi verdi attrezzati

I suoi obiettivi
Garantire un’alimentazione semplice, basata sui sapori della natura, evitando qualsiasi alterazione delle virtù naturali e selezionando le qualità che giovano all’organismo umano, nel pieno rispetto delle indicazioni scientifiche e normative

 

Iscriviti alla Newsletter
Ti terremo sempre aggiornato
sugli eventi e le iniziative
che La Collina propone.

Email:

 

 

La Collina
Ristorante enogastronomico
Contrada Bosco
83050 Sant'Angelo all'Esca
Avellino

telelefono +39 0827 78012
fax +39 0827 78121
cellulare +39 347 0850237

info@lacollinaristorante.it